Avatar - La leggenda di Aang e Korra Wiki
Advertisement


La Triade del Monsone Rosso è un'organizzazione criminale di Città della Repubblica, composta esclusivamente da dominatori dell'acqua, e sono rivali della Triade del Triplo Terrore e dell'Agni Kai.

Storia[]

Viene menzionata per la prima volta da Skoochy che, quando Mako gli chiedeva informazioni su Bolin, gli rivelò che sia loro sia l'Agni Kai che il Triplo Terrore si stavano preparando a "qualcosa di grosso".

Sei mesi dopo la fallita rivoluzione anti-dominatori di Amon, il poliziotto novellino Mako stava inseguendo un camion sulle strade della città. Mentre Mako li stava alle calcagna sulla sua moto, i criminali cercarono di oscurargli la vista con un banco di nebbia, mentre un altro dominatore dell'acqua ghiacciò la strada e riuscì a farla slittare per un attimo. Ma il dominatore del fuoco usò il suo elemento per liberare la strada e per propellarsi in aria per colpire il camion con un violento pugno di fuoco dall'alto, facendogli perdere il controllo e colpire un idrante. Il poliziotto poi li prese in giro mentre venivano arrestati.

Alcuni mesi più tardi Mako, ormai un detective, eseguì un appostamento al loro quartier generale, scoprendo i loro segreti e interferendo nei loro piani.

Tre anni dopo, Tokuga dichiarò una guerra di vicinato a tutte le altre triadi, incluso il Monsone Rosso.

Advertisement