Avatar - La leggenda di Aang e Korra Wiki
Advertisement


Questo evento fece parte della Fondazione dell’Impero della Terra dove alcuni agenti di Kuvira tentarono di rapire Re Wu, recentemente incoronato a Re della Terra a Città della Repubblica legittimo erede al trono, ma vennero in tempo fermati dal Team Avatar.

Storia[]

B4 E07 Mako Asami Korra Wu

Riunione tesa

Subito dopo il ritorno a Città della Repubblica dell’Avatar Korra, assente da ben tre anni in seguito allo scontro con il Loto Rosso, la giovane donna voleva incontrarsi con i suoi amici per riconciliare la loro amicizia e chiacchierare dei tre anni passati. Dato che Wu non voleva essere lasciato da solo, convinse la sua guardia del corpo personale Mako di portarselo dietro a questo incontro al Hotel Quattro Stagioni, anche per avere una possibilità di far colpo sull’Avatar. I suoi tentatavi però non furono ben graditi e quando una discussione tra Korra e Asami stava per diventare accesa, il giovane monarca decise di squagliarsela per lasciarli da soli, cosi annunciò di voler andare in bagno. Inizialmente, voleva che Mako andasse con lui come di solito, ma questo si rifiutò, costringendo Wu quindi ad andare da solo.

Quando entrò nel bagno lussurioso dell’hotel, venne già atteso da un inserviente che gli offrì del profumo per rinfrescarsi, un’offerta che Wu non voleva certo rifiutare. Non notò come l’inserviente si coprì la bocca e il naso prima di spruzzare il liquido che non era profumo, ma gas anestetico. Tentò di chiamare aiuto mentre si accasciava a terra, ma le sua voce era diventata ormai troppo debole e pochi attimi dopo perse i sensi.

B4 E07 Korra localizza Wu

Korra trova Wu

Mako si rese conto del mancato ritorno del monarca solo alcuni minuti dopo e iniziò a preoccuparsi, così andò a controllare mentre le due donne rimasero nel corridoio ad attenderlo. Il lavoro di due inservienti insospettì Korra per un motivo ignoto, per cui andò a chiedergli se avessero visto Wu, un attimo dopo lo vide sbucare tra la biancheria dell’hotel in evidente stato di ebrezza. Un attimo dopo, gli inservienti la attaccarono e riuscirono a distrarla abbastanza con il dominio della terra per fuggire con un camion.

B4 E07 Mako Wu

Wu nella valigia!

Immediatamente, Mako, Korra e Asami si misero al loro inseguimento con l’auto della presidentessa di Industrie del Futuro per le strade della metropoli e dopo un breve inseguimento raggiunsero il camion e lo bloccarono, ma non ci furono tracce del monarca rapito. Mako interrogò il conducente, il quale gli rise in faccia orgoglioso del fatto che Wu fosse già in viaggio per Kuvira, per cui non gli importava nulla del suo arresto. Seccato per la sua sfacciataggine, il dominatore del fuoco lo fece portare via dagli agenti della polizia e chiese di contattare Lin Beifong per informarla di questi eventi terribili. Nel frattempo, Korra provò la sua nuova abilità imparata recentemente da Toph usando le liane spirituali per trovare e localizzare l’energia di Wu; attraverso ad esse, lo vide in un’altra macchina nelle vicinanze della stazione dei treni. Il trio partì in fretta e furia e riusci a salire sul treno per Omashu dove Wu era già stato caricato all'interno di una valigia.

B4 E07 Korra Wu Asami

Inseguimento sul treno

Dopo averlo liberato, il Team Avatar venne presso alle strette da altri agenti dell’Impero della Terra e dovettero fuggire attraverso il tetto della cabina del treno. Riuscirono a sconfiggere due agenti ma quando saltarono sul tetto della cabina adiacente, i dominatori del metallo alzarono il tetto di metallo da entrambi i lati per intrappolarli. L’unica via di uscita rimasta era quindi saltare giù dal treno; vedendo che stavano per attraversare un ponte, Korra si prese gli altri e creò una sfera di vento per ammortizzare la caduta da un’altezza di oltre venti metri dal ponte, ponendo fino al tentativo di rapimento.

Dopo essersi ripresi dallo spavento, Wu ringraziò prima Korra e poi anche Mako del suo salvataggio, ma decise poi di non tornare più all’hotel Quattro Stagioni per ovvi motivi. Mako gli propose quindi di trasferirsi alla villa dei Sato, abitata in quel momento ancora dalla sua famiglia si dalla caduta di Ba Sing Se di tre anni fa.  

Riferimenti[]

  1. DiMartino, Michael Dante (writer) & Heck, Colin (director). (November 14, 2014). "Reunion". The Legend of Korra. Book Four: Balance. Episode 7. Nick.com.
Advertisement