Avatar - La leggenda di Aang e Korra Wiki
Advertisement

Questo è il quinto episodio del primo libro di La leggenda di Korra, Aria. Si può considerare come la quiete prima della tempesta.

Ripasso e sinossi[]

“L’amore è nell'aria! Da quando l’Avatar Korra è arrivata a Città della Repubblica, ha occhi per una sola persona: Mako. Il sentimento sembra reciproco fino all'intervento imprevisto del destino, perché ora le attenzioni di Mako ricadono tutte sulla bella Asami. L’amore sarà uno dei più grandi nemici di Korra?”

Finalmente inizia il torneo di dominio sportivo, e grazie ai soldi di Hiroshi Sato, i Furetti di Fuoco possono partecipare. Ma fuori dal ring c'è puzza di litigi per via dell'amore e la gelosia. Korra cerca di trovare il coraggio di dichiararsi a Mako, ma quando ci riesce, viene respinta e sale la gelosia per Asami. Bolin dal canto suo invita la ragazza a cena, ma rimane col cuore spezzato quando Korra bacia suo fratello. La finale del torneo ora sembra un sogno lontano...

Storia[]

B1 E05 riunione Furetti di fuoco

Mako incita i suoi compagni di squadra

I Furetti di Fuoco finalmente si possono allenare nuovamente con Korra, che dopo giorni di assenza per il suo impegno nell'unità speciale di Tarrlok, è tornata da Mako e Bolin. Stasera aspettano la prima partita del torneo e si testano uno con l’altro, rimanendo soddisfatti dei risultati.

B1 E05 Asami maglietta

Asami presenta la nuova maglietta con il logo di Industrie del Futuro

Si stanno giustamente unendo per un momento di tifo della squadra, incitandosi sul fatto di essere pronti per il torneo, quando appare Asami che li contraddice dicendo che manca ancora qualcosa: con gioia presenta loro la nuova uniforme con il logo di Industrie del Futuro sul petto. Mako la ringrazia subito entusiasta e si comportano come piccioncini innamorati, facendo ingelosire Korra. Il dominatore del fuoco e l'erede dei Sato si congedano, così anche Korra inizia ad andar via, e Bolin cerca di fermarla con un tentativo di flirt mal riuscito.

B1 E05 Mako Bolin Pabu

Mako e Bolin discutono la loro relazione con Korra

Più tardi Mako e Bolin tornano in camera loro, e Bolin tenta di far fare un bagno a Pabu, mentre Mako prepara la cena. Il fratello minore chiede a quello maggiore cosa ne pensasse di Korra come fidanzata, alla quale Mako risponde che non sarebbe male, ma lui preferisce Asami. Bolin lo corregge dicendo che la domanda era per lui, così Mako cerca di salvarsi in corner spiegando che secondo lui Korra è una brava persona e un'ottima atleta, ma per lui sarebbe più un’amica che una fidanzata. Bolin non condivide questa opinione, infatti lui pensa che andrebbe molto d’accordo con Korra. Ma quando annuncia di volerle chiedere di uscire per cena, Mako lo ferma, affermando che uscire con un compagno di squadra non è una buona idea, specialmente durante un torneo. Ma Bolin non si rassegna, mormorando che Mako non capisce nulla del vero amore.  

B1 E05 Jinora Ikki Korra

Ikki, Jinora e Korra rimangono affascinati dal racconto di Pema

Al Tempio dell’Aria, Korra, Jinora e Ikki portano da mangiare ai lemuri, quando la sorella maggiore chiede come vanno le cose tra Korra e Mako. Ma la giovane donna del sud nega di nutrire interesse per Mako, che comunque poi sta insieme a quella bella, elegante e ricca ragazza… Ma alla fine concede la flebile possibilità che forse Mako le piaccia e chiede consiglio alle due ragazzine. Jinora racconta di un libro storico che aveva letto, in cui l'eroina si innamora del principe che deve sposare una principessa, così la guerriera ha bruciato un intero paese con il suo drago e si è poi buttata in un vulcano. Ikki invece parte con il consiglio di usare una pozione d’amore per arrivare al finale di nozze nel cielo. Quando Korra inizia già a preferire la storia di Jinora, sente la risata di Pema che aveva ascoltato tutto. La moglie di Tenzin racconta come lei per anni aveva osservato come la sua anima gemella stava insieme con un'altra donna (informazione che sciocca le bambine) dato che era troppo timida. Ma non riusciva più a sopportare il pensiero di lui che stava sprecando il suo tempo con la donna sbagliata, così si è fatta coraggio e si è confessata a Tenzin. Korra ci pensa su e sembra che si sia decisa su cosa fare.

Quella sera inizia il torneo annuale di dominio sportivo, e la prima partita si svolge tra i Furetti di Fuoco e le Volpi del Deserto. Il primo round è una vittoria facile per Korra e Co., così come anche il secondo. I tre giocatori sembrano molto affiatati e si coprono a vicenda, per gli avversari non c’è nulla da vincere.

B1 E05 Korra si confessa a Mako

Korra prende coraggio e si confessa a Mako (ma non va come previsto...)

Dopo la fine della gara, Korra si fa coraggio e parla con Mako in privato, ma il ragazzo all'inizio non capisce a cosa stesse insinuando con ”passare più tempo insieme anche fuori dal ring”, così Korra gli grida in faccia che lui le piace. Quando Mako le spiega con calma che non prova lo stesso per lei e si scusa, Korra si vergogna e chiede di dimenticarsi delle ultime frasi e inizia ad andare via. In quel momento Asami entra nello spogliatoio e si congratula con Mako, dandogli un bacetto sulla guancia. La donna del sud abbassa lo sguardo triste, ma viene fermata da Bolin che le chiede di uscire per cena, ma Korra non è sicura di meritarsi tanta attenzione. Bolin ribatte dicendo che invece se la merita e afferma che è la ragazza più sveglia, simpatica, tosta, divertente, dotata e incredibile del mondo; questi complimenti fanno arrossire Korra che ha davvero bisogno di divertirsi, e alla fine accetta l’invito. Mentre Bolin gioisce, Mako la guarda con la coda degli occhi, ma poi si deve concentrare su Asami nelle sue braccia.

B1 E05 Naga spaventa Tahno

Korra chiama Naga che spaventa Tahno e la sua banda

Bolin porta Korra nel suo ristorante preferito, il Narook’s, che serve cucina delle Tribù dell’Acqua, e Korra rimane sorpresa della qualità dei pasti. Ma prima che la ragazza possa rispondere alla domanda di Bolin, nota un gruppo di persone dietro di loro: un uomo circondato da alcune ragazze che continua a fissarli. Bolin le spiega che è Tahno, il capitano dei Pipistrelli Lupo, i campioni in carica del torneo di dominio sportivo, e le consiglia di non fissarlo. Ovviamente Korra fa tutt’altro, così Tahno si alza e si avvicina a loro con aria di sfida e superbia. Il dominatore dell’acqua ride dei Furetti di Fuoco e ci prova con l'Avatar Korra, che non si lascia impressionare, neanche quando si ritrovano a fissarsi faccia a faccia. In preda al panico, Bolin cerca di calmarla, sussurrando che se fanno a botte, verranno squalificati dal torneo. La battaglia silenziosa si protrae per alcuni secondi, ma poi ad un tratto Korra fischia e chiama a sé Naga che spaventa Tahno con un ruggito maestoso. L’arrogante capitano si mette a posto i capelli e ordina alla sua squadra di ammiratrici di andarsene. Appena lasciati da soli, Korra e Bolin scoppiano a ridere, e il dominatore della terra le fa i complimenti per come ha affrontato la situazione.

B1 E05 Bolin Korra risata

Korra e Bolin si divertono in un locale

Dopo il pasto i due visitano un bar, dove a Bolin scappa un rutto bevendo una bibita gassata, ma al posto di scandalizzarsi, Korra risponde con un rutto ancora più forte e alle fine scoppiano nuovamente a ridere. La serata si conclude con una visita alla Torre panoramica dell’Armonia.

B1 E05 Mako Korra litigio

Una discussione amichevole si tramuta in litigio

Quando Korra torna all’arena di dominio sportivo per la prossima gara, Mako la sta già aspettando e le chiede scocciato a che gioco sta giocando con Bolin. Prima la ragazza cerca di scusarsi dicendo che erano solo usciti una sera, ma poi Korra ragiona sul fatto che Mako sta agendo per pura gelosia, ma la discussione in partenza umoristica presto diventa un litigio vero e proprio.

I Furetti di Fuoco affrontano i quarti di finale contro i Cinghiali Furiosi, una squadra di veterani. Ma stavolta non c’è traccia dell’armonia vista nella partita precedente, infatti Korra si scontra persino con Mako e alla fine perdono clamorosamente il primo round. Bolin cerca di far ragionare i due compagni di squadra, ma è solo lui a fare una bella figura e vince il secondo round quasi da solo. Il terzo round finisce in un pareggio, per cui la vittoria si deciderà in un tie-break. Come sempre, Mako si offre di affrontare il duello, ma Bolin lo ferma e prende il suo posto, dato che afferma che oggi non è concentrato abbastanza sulla gara. Segue un duello teso e variegato, e alla fine Bolin riesce a vincere, portando i Furetti di Fuoco alla vittoria.

Bolin delusione d'amore

Bolin vede il bacio tra Korra e Mako e ne rimane scioccato

Quella sera Mako trova Korra fuori dall'arena e cerca di spiegarsi; anche se ogni tanto lei lo fa arrabbiare, pensa sempre che sia fantastica. Il ragazzo ammette che gli piace, ma gli piace anche Asami, per cui si sente confuso. Ma al posto di una risposta, Korra si butta in avanti e lo bacia, e dopo un momento di perplessità, Mako risponde al bacio. I due si accorgono troppo tardi della presenza di Bolin che ha visto tutto e scappa via piangendo col cuore spezzato. Il dominatore del fuoco dà subito la colpa a Korra per quel bacio per poi rincorrere il fratello minore. La ragazza rimane indietro e si fa i complimenti per la figura barbina.

B1 E05 Mako porta Bolin in spalla

Mako porta Bolin a casa di peso

La mattina seguente Mako trova Bolin da Narook’s, dove si è abbuffato di spaghetti alle alghe e lo incita a tornare a casa. Ma Bolin non ne vuole sapere e lo chiama fratello traditore, e non gli importa delle semifinali di stasera. La pazienza di Mako scalpita, così lo prende in spalla e lo porta via di peso, affermando che gli aveva detto che uscire con una compagna di squadra era una pessima idea.

B1 E05 furetti in svantaggio

I Furetti di Fuoco sono in netto svantaggio

I Furetti di Fuoco si ritrovano nello spogliatoio dove si vestono in silenzio senza guardarsi in faccia. I loro avversari sono le Vespe Rapaci che sembrano la loro copia in quanto a età e abilità, perciò il commentatore si aspetta un match mozzafiato. Ma i Furetti finiscono subito in svantaggio e Bolin, dopo un colpo ricevuto allo stomaco, deve persino rimettersi. I tre vengono spinti sempre più indietro e Mako cade per primo, ma Korra e Bolin vengono salvati dal gong. Il secondo round non parte meglio: Mako colpisce per sbaglio suo fratello che per via della distrazione in seguito cade in acqua. In preda alla frustrazione, Korra commette un fallo e si aggiudica persino un cartellino giallo per aver litigato con l'arbitro.

B1 E05 Mako Bolin pace

Mako e Bolin fanno la pace mentre risalgono sul ring

Il morale della squadra è sotto le scarpe, ormai si sono rassegnati che giocando così non si meritano l’ingresso in finale. Il terzo round è una catastrofe: Bolin si fa male alla spalla e Mako viene gettato in acqua, seguito presto da suo fratello. Mentre Korra deve combattere da sola, Mako e Bolin si parlando fuori dal ring e riescono a fare pace. Nel frattempo Korra si sta dando da fare, riesce ad evitare ogni attacco avversario e avanza, ma il tempo sta per scadere. Ma attende il momento perfetto: quando i tre avversari si trovano sulla stessa linea, l’Avatar attacca con un getto d’acqua potentissimo e li spinge fuori dal ring insieme. Vittoria dei Furetti di Fuoco per K.O.!

B1 E905 Korra cura Bolin

Mentre lo sta curando, Korra si scusa con Bolin per aver ferito i suoi sentimenti

Dopo la partita Mako si congratula con Korra per questa mossa spettacolare e le chiede scusa, e la ragazza spera che nonostante tutto possano rimanere amici. Ora è il turno della squadra di Tahno per la finale, e ovviamente il loro capitano non perde l’occasione di farsi beffe di loro. Arriva Asami che si congratula prima con Mako, poi esplicitamente con Korra per la sua prestazione in campo, e l’Avatar ribatte che senza i soldi di suo padre non avrebbero mai potuto nemmeno partecipare, per cui tocca anche a lei ringraziarla. Ora che hanno finito con i ringraziamenti, Bolin chiama l’attenzione su di lui per la sua spalla. Korra si offre di curarlo, dato che ha imparato l’arte della guarigione da Katara e si mette subito al lavoro, nonostante una prima resistenza del ragazzo. Korra usa questa opportunità per scusarsi con lui e ammette che quella sera si è divertita molto.

Il gong annuncia la fine prematura dell’altra semifinale, Korra e Bolin si alzano increduli per il fatto che sia già finita. Ma è vero, i Pipistrelli Lupo hanno vinto al primo round per un K.O. brutale che manda gli avversari in ospedale. E saranno loro gli avversari in finale...

B1 E05 finale

Bolin, Korra e Mako sono preoccupati per la finale contro la squadra di Tahno

Personaggi apparsi[]

Korra

Mako

Bolin

Asami Sato

Tahno

Jinora

Ikki

Pema

Shiro Shinobi

Naga

Trivia e note[]

  • In un certo modo, questo episodio è l'unico del primo libro che si può chiamare "filler" che si concentra sulla relazione tra i personaggi anziché sulla trama.
  • Mako e Bolin notano che Korra si è presa una pausa dall'unità di Tarrlok dopo gli avvenimenti dell'episodio precedente.
  • Korra ha imparato la guarigione da Katara..
  • In questo episodio non appare Tenzin, ma compare nei crediti. È il primo episodio dove non compare.
  • L'uomo che tenta di salutare Mako fuori dall'arena di dominio sportivo viene doppiato da Joachim Dos Santos senza venir accreditato per questo. Ha scelto di farlo quando ha visto gli schizzi per questo personaggio affermando che sarebbe divertente vederlo tutto eccitato per incontrare Mako per poi venir zittito. Questo personaggio ricevette il soprannome in-ufficiale come "MOF" per "Makos only fan".
  • Mako si vede già avere una cotta per Korra, ma cerca di negarlo davanti a Bolin e, ovviamente, davanti ad Asami.
  • Essendo un cartone per ragazzi, per ovvi motivi i creatori non potevano far vedere Bolin che si ubriaca, per cui ha dal suo ristorante preferito dove si riempe di noodles. Sembra che siano clienti abituali, dato che "Narooks" è il primo posto dove Mako va a cercare suo fratello.
  • Nonostante tutte la cautela, il team venne ripreso da Nickelodeon per aver mostrato Bolin (finto) inebriato, ma si difesero che lo avevano permesso prima al personaggio di "Spongebob" poche settimane prima, per cui gli venne permesso di lasciare la scena intatta. Non rimarrà l'ultima volta che Spongbob poteva fare cose che volevano vietare in La Leggenda di Korra e che hanno dovuto difendersi cosi.
  • La mossa con cui Korra spazza via gli avversari fuori dal ring, è molto simile a quella che mostra nella sigla della serie.
  • La forma triangolare che la squadra assume per incitarsi durante gli allenamenti può essere presa come un indizio sul triangolo d'amore in sviluppo.
  • La scena vista dal basso verso l'alto quando i Furetti di Fuoco si riuniscono per discutere la strategia è molto simile al Team di Azula, Zuko, Mai e Ty Lee prima della partita a Palla Kuai in "La spiaggia".
  • Il bacio tra Korra e Mako è molto simile a quello tra Aang e Katara durante la puntata "Lo spettacolo teatrale"
  • Negli schizzi originali per questo episodio erano previste scene con Korra e Asami insieme che passano del tempo "tra donne", ma vennero tagliate.
  • I rumore dei rutti esagerati di Korra e di Bolin provengono da Konietzko e l'ingegnere acustico Justin Brinsfield che li hanno creati bevendo quantità esagerati di soda fino quasi a vomitare.

Riferimenti[]

  1. Aaron H. Bynum. The Legend of Korra. Retrieved on March 26, 2012.
  2. ↑ Joaquim Dos Santos's acting debut. Joaquim Dos Santos (May 12, 2012). Retrieved on June 12, 2012.
  3. DiMartino, Michael Dante; Konietzko, Bryan; Varney, Janet & Faustino, David (July 9, 2013). "The Spirit of Competition" commentary. Book One: Air Blu-ray.
  4. The Legend of Korra—The Art of the Animated Series, Book One: Air, page 78.
  5. ↑ Kihyun Ryu. The Legend of Korra Book One: Air, "The Spirit of Competition" animatic. Retrieved on December 26, 2016.
Advertisement