Avatar - La leggenda di Aang e Korra Wiki
Advertisement


Questa donna di cui non è noto il nome, era stata la moglie di Morishita, il governatore di Yu Dao degli anni dopo la fine della guerra. Nonostante sia stata una dominatrice della terra, è entrata in una potente famiglia delle colonie della Nazione del Fuoco. La coppia ha avuto come figlia Kori, anche lei una dominatrice della terra che però si é sempre sentita appartenente alla nazione di suo padre. Dopo la crisi di Yu Dao, la Signora Morishita divenne un membro del nuovo governo multiculturale della città che poi divenne un esempio per le altre colonie e infine anche la Repubblica Unita.

Storia[]

A insaputa della coppia, Kori era andata alla capitale della Nazione del Fuoco per assassinare il Signore del Fuoco Zuko nel sonno, ma venne catturata e arrestata. Tuttavia, Zuko decise di riportarla a Yu Dao personalmente per valutare la situazione con i suoi occhi, dove incontrò Morishita e sua moglie. Mentre il governatore iniziò ad arrabbiarsi con il Signore del Fuoco per la sua ostentazione di voler proseguire con il Movimento per la Restaurazione dell’Armonia che avrebbe distrutto il lavoro svolto nella colonia negli ultimi cento anni, la donna rimase in silenzio ad osservare la scena.

Promessa Famiglia Morishita

Volete davvero separare questa famiglia?

Ma quando Zuko ordinò alle sue guardie di arrestarlo per le sue parole aggressive irrispettose di fronte al monarca, la dominatrice della terra alzò un muro di terra tra suo marito e i soldati, sorprendendo Zuko. Tentò subito di calmarlo implorando il suo perdono, ma non esitò a confermare la sua identità come cittadina discendente dal Regno della Terra rimanendo calma e concentrata. Mentre Kori dichiarò di essere anche lei una dominatrice della terra ma una cittadina fedele alla Nazione del Fuoco, la donna s’inchinò rispettosamente davanti al Signore del Fuoco e lo invitò a un giro turistico per Yu Dao per fargli capire il loro stile di vita. Questo giro cambiò il modo di pensare di Zuko che decise allora di ritirarsi dal Movimento per la Restaurazione dell’Armonia in rispetto per queste persone.

Alcune settimane dopo la conclusione della crisi di Yu Dao che era a un passo dal diventare una guerra, la Signora Morishita, suo marito e sua figlia ascoltavano delle lezioni di studiosi della scienza politica che parlavano delle varie forme di governo per trovare la soluzione ideale per Yu Dao.

Altre settimane dopo, quando venne annunciato il nuovo governo di coalizione di Yu Dao, la Signora Morishita era uno dei quattro membri scelti con due rappresentanti della Nazione del Fuoco e due del Regno della Terra.

Personalità[]

Al contrario del suo marito dalla lingua veloce, la Signora Morishita era stata una donna molto calma e razionale che rimase rispettosa persino quando il Signora del Fuoco in persona ordinava l’arresto di Morishita. Ha criticato suo marito più volte per la sua scelleratezza gli aveva anche chiesto di tenere a bada la sua lingua. Anche se non faceva pubblica la sua opinione come lui, lei rifiutava l’idea del Movimento per la Restaurazione dell’Armonia dato che avrebbe spezzato la loro piccola famiglia e tutto quello che avevano costruito. Aveva un buon rapporto con Kori che ha liberato dalle catene con cui era tornata a casa e in passato l’aveva addestrata nel dominio della terra.

Abilità[]

La Signora Morishita era una dominatrice molto abile, ma non usava il suo potere se non era necessario. Ha reagito prontamente per proteggere suo marito alzando un muro tra lui e i soldati e ha spezzato le catene ai polsi di Kori con uno spuntone di roccia appuntito senza ferirla. Il fatto che le abbia insegnato anche a dominare la terra indica che le sue abilità siano più grandi di quello che aveva finora mostrato.

Advertisement