Avatar - La leggenda di Aang e Korra Wiki
Advertisement


Questo è un fumetto corto che ha luogo all'interno delle vicende viste nel terzo libro di La Leggenda di Aang, Fuoco. Era stato pubblicato per la prima volta da Nickelodeon Magazine e riproposto nel volume di raccolta “The Lost Adventures” della Dark Horse Comics. Raggiunse l'Italia nell'antologia “Le avventure perdute” nel febbraio del 2024, pubblicato dalla Tunuè Comics.

Trama[]

Il Team Avatar si è fermato a campeggiare sopra una cittadina della Nazione del Fuoco già alcuni giorni fa, il che irrita Katara che si annoia moltissimo e propone di andare a far visita alla suddetta città. Nessuno dei due ragazzi però vuole andare con lei perché impegnati con affari personali e Toph rifiuta ricordandosi ancora di quella volta del salone di bellezza a Ba Sing Se. Katara cerca di convincerla proponendo un posto più tosto, un aggettivo che la dominatrice della terra proprio non associa a quella dell’acqua, ma accetta quando si parla di bistecche.

Le due ragazze arrivano a un ristorante in città che piace a Toph, ma vengono respinti immediatamente perché questo locale serve solo uomini. La giovane Beifong si deve arrendere e si allontana incavolata nera, ma non Katara che invece propone di cambiare tattica per entrare lo stesso… travestendosi da ragazzi! Il piano funziona alla meraviglia e gli viene concesso l’accesso.

Ora che sono finalmente entrati, Toph avverte Katara che, se vuole sembrare davvero una dura, deve migliorare il suo atteggiamento per essere presa sul serio in questo ambiente. La dominatrice dell’acqua ha subito la prima occasione per mettersi alla prova quando sbatte contro il gomito di un omone, ma al posto di scusarsi timidamente, Katara parte in attacco insultandolo. Questa prima esperienza positiva di fingersi “tosta” la esalta e persino Toph ammette che è un inizio. Mentre questa va alla ricerca della sua agognata bistecca, Katara avvista un ingegno meccanico interessante nell'angolo: un toro meccanico. Presa dall'entusiasmo, la ragazza vuole salirci per provare quanto sia “tosta”, ignorando le poteste di Toph che invece vuole solo mangiare la sua bistecca. Il toro meccanico parte e per qualche istante Katara si sta tenendo bene, ma alla fine anche lei viene scaraventata già e fa un bel volo. Purtroppo atterra su un altro cliente e Katara, ormai immedesimata nel suo ruolo da ragazzino attaccabrighe, rischia di iniziare una vera e propria rissa che non sarebbe finita bene per lei. Fortunatamente per lei, Toph ha subito capito l’antifona e la prende per il collare per trascinarla fuori prima che la situazione degeneri ulteriormente.

Stanche, sporche e deluse da questa avventura, le due ragazze tornano all'accampamento dei loro amici che si meravigliando dei loro vestiti e del loro stato, ma ricevono solo una spiegazione vaga. Qualche ora dopo, le due tornando in città, ma stavolta da ragazze entrano in un salone di bellezza dove si godono un bel bagno nel fango e si rilassano. Persino Toph deve ammettere che ogni tanto non sia male essere una ragazza e accetta con piacere uno spuntino che gli pone Katara.

Personaggi apparsi[]

  • Katara
  • Toph
  • Sokka
  • Katara
  • Appa e Momo

Trivia e note[]

  • Anche questo episodio ha luogo tra “La festa da ballo” e “L’arte del combattimento”.
  • Toph si ricorda dell'episodio “I racconti di Ba Sing Se” dove Katara l’ha trascinata a un salone di bellezza dove si era ritrovata “coperta di trucco e puzzava come una ragazza”.
  • È un po' strana vedere Katara così aggressiva mentre è Toph ed essere quella più calma e ragionevole.  
Advertisement