Avatar - La leggenda di Aang e Korra Wiki
Advertisement


Pong era stato un ragioniere di basso rango che si é trasferito recentemente nell'Anello Superiore di Ba Sing Se. Ha occupato la casa di fronte quello del Team Avatar e li ha avvertiti di non sfidare il Dai Li.

Storia[]

L2 E14 Pong avverte Gruppo

Pong li avverte di stare attenti

Dopo che il Team Avatar era stato finalmente lasciato da solo da Joo Dee, Sokka notò Pong che li osservava di nascosto dalla finestra di casa sua dall'altra parte della strada. Vedendoli arrivare, l'uomo si nascose e esitò ad aprire la porta, poi fece finta di nulla. Quando Sokka gli chiese della guerra in atto fuori dalle mura, Pong si bloccò spaventato e cercò di fingersi ignorante, ma ovviamente non attaccò. I ragazzi gli chiesero spiegamenti sul suo comportamento sospetto, cosi Pong ammise che semplicemente non voleva rogne, dato che aveva aspettato così tanti anni per avere questa casa. Abbassando la voce, averti Aang e gli altri di non parlare della guerra all'interno di Ba Sing se e di stare sempre attenti al Dai Li. Dopo questo li salutò per chiudergli la porta in faccia.

Trivia[]

  • Pong era evidentemente al corrente delle azioni losche del Dai Li per controllare la popolazione.
  • In origine Pong doveva avere un ruolo più importante e ricorrente che alla fine lo avrebbe fatto arrestare dal Dai e portato al lago Laogai.
  • Pong doveva anche convivere con un compagno di nome Ping solamente per la battuta su loro nomi, ma alla fine venne tolto perché sembrava troppo stupido come gag.
Advertisement