Avatar - La leggenda di Aang e Korra Wiki
Advertisement


Pepper è il bisonte dell'aria che scelse Jinora come sua compagna.

Storia[]

Dopo aver accettato la missione di trovare l'Avatar Korra e di riportarla a casa, Jinora e i suoi fratelli caricarono Pepper per la partenza. Una volta finito, la dominatrice dell'aria saltò sulla testa del bisonte, prese in mano le redini e ordinò di alzarsi in volo.

B4 E04 palude cattura Pepper

La palude cattura Pepper

La ricerca portò il gruppo per la Repubblica Unita e, dopo alcuni fallimenti, infine nel territorio dell'Impero della Terra, dove fecero alcune pause per permettere a Jinora di cercare di localizzare Korra. Quando, su idea di Ikki, sorvolarono la Palude Nebbiosa e stavano già per andarsene, inavvertitamente delle liane della palude afferrarono Pepper e lo trascinarono a terra. L'animale atterrò in acqua, ma Meelo lo liberò subito dalle liane con il suo dominio, permettendogli di riprendersi. Quando Jinora avvertì la presenza dell'Avatar vicino all'Albero Banyano nel centro della palude, Pepper portò i tre fratelli fino a lì, dove prese con sé Korra e Toph Beifong e raggiunse la grotta dell'anziana dominatrice del metallo.

Pepper e i suoi passeggeri si rimisero in viaggio al calar della notte per tornare a Città della Repubblica, ma gli fecero cambiare rotta per raggiungere invece Zaofu per tentare di fermare Kuvira. Il bisonte dell'aria si riposò, finché la mattina seguente non aiutò Jinora a salvare lei, Opal e Korra che si trovavano nel ben mezzo di un campo da guerra. Meelo e Ikki gli ordinarono di tuffarsi nel centro del tornado creato da Opal per salvare Korra, ferita, dalle grinfie di Kuvira. A missione completata, il gruppo tornò a Città della Repubblica, dove, dopo l'atterraggio, ricevette delle lodi da parte di Jinora.

Advertisement