Avatar - La leggenda di Aang e Korra Wiki
Advertisement


Ozai (敖載- Áo zài) era stato il Signore del Fuoco durante la fase finale della Guerra dei Cent'Anni, governando per soli cinque anni dal 95 DG al 100 DG. Era stato il secondogenito da Signore del Fuoco Azulon e sua moglie Ilah, nipote di Sozin, fratello minore di Iroh e zio di Lu Ten. Inoltre era il marito di Ursa e padre di Zuko e Azula. Era stato un dominatore del fuoco straordinario con la fama di essere stato il più potente della sua era.

Usando la morte di Lu Ten, secondo in ordine di eredità al trono, e il lutto di Iroh a suo favore, Ozai usurpò il trono dopo la morte "inaspettata" di suo padre e l'esilio di Ursa.

Ozai seguì la strada di suo padre e nonno nella loro sete di conquista del mondo usando la guerra sanguinosa con grande crudeltà, inoltre portò avanti considerevolmente lo sviluppo industriale e tecnico della sua nazione. Per diventare Re dell'intera terra, progettò di usare la potenza della cometa do Sozin per usare il suo potere per letteralmente radere al suolo l'intero Regno della Terra per poi proclamarsi "Re Fenice". Ma prima che il suo piano potesse essere messo in atto, Ozai venne sconfitto da Avatar Aang che lo privò del suo dominio grazie al dominio dell'energia.

A fine guerra, Ozai venne condannato per i suoi crimini di guerra e condannato a una vita in prigione da suo figlio Zuko, diventato il suo successore. Ma anche in prigione e senza dominio aveva conservato una certa notorietà e influsso che gli permise di mettere le mani nelle faccende politiche di suo figlio, il che portò alla creazione della "Nuova Società di Ozai". Persino Zuko si sentì costretto di rivolgersi a lui ogni tanto per chiedere consiglio.

Non si sa come è morto e quando, ma vent'anni dopo era conoscenza comune che aveva ordinato l'assassinio di suo padre.

(in costruzione)

Storia[]

Gioventù[]

Matrimonio[]

Litigi con Ursa[]

Signore del Fuoco[]

Prigioniero[]

Personalità[]

Abilità[]

Dominio del fuoco[]

Dominio del fulmine[]

Altro[]

Trivia[]

Advertisement