Avatar - La leggenda di Aang e Korra Wiki
Advertisement


Gli Ornito-Orsi del Palazzo Pinnacle (in originale Pinnacle Palace Platypus Bears) sono una squadra di dominio sportivo che nel 170 DG ha cercato di raggiungere le fasi finali del torneo di Città della Repubblica. I loro colori sono varie tonalità di marrone, come gli Ornito-Orsi reali.

Storia[]

Gli Ornito-Orsi riuscirono a raggiungere la finale dei preliminari e affrontarono i Furetti di Fuoco per l'accesso al torneo vero e proprio. La gara venne ritardata dal fatto che Hasook, dominatore dell'acqua avversario, aveva abbandonato i suoi compagni da punto in bianco e si doveva aspettare una eventuale sostituzione. Stavano per vincere a tavolino, quando al suo posto entrò in campo una novellina assoluta, Korra, che viene subito presa di mira dai veterani sul campo. L'inesperienza si fece chiara quando la ragazza scaraventò il dominatore dell'acqua degli Ornito-Orsi in acqua dal lato, non dal fondo campo, commettendo quindi un fallo. Approfittarono di questo colpendola ripetutamente, ma li avvantaggiò anche il fatto che Korra venne ammonita più volte e mandata nella terza zona, facendoli vincere il primo round senza problemi.

Il secondo round continuava come era finito il primo: Korra viene tempestata di attacchi da tutte le parti, finché, in preda alla rabbia, non dominò i dischi di terra, rivelando al mondo di essere l'Avatar. La ragazza poteva continuare la partita, finché si limitava all'uso dell'acqua, cosi la tattica degli Ornito-Orsi non cambiò e alla fine riuscirono a spingerla in acqua. I Furetti di Fuoco rimanevano in gara, dato che Mako e Bolin si trovavano ancora sulla piattaforma.

Nel terzo round cambiarono tattica: mentre il loro dominatore dell'acqua teneva a bada i due fratelli a bordo campo, gli altri due si concentravano su Korra attaccandola senza pietà e spingendola nella zona tre. Ma non riuscirono a farle fare un altro volo in acqua, dato che, a pochi centimetri dal bordo, Korra iniziava istintivamente ad usare i movimenti del dominio dell'aria insegnatole da Tenzin finora, facendoli stancare. Mentre gli Ornito-Orsi erano stremati, i due fratelli, ancora in gara, li attaccarono senza tregua, scaraventandoli fuori dal campo uno ad uno, aggiudicandosi la vittoria e l'accesso alle finali.

Trivia[]

  • A differenza di altre squadre, i loro nomi non compaiono nemmeno negli artbook
  • Il nome completo non viene detto nel cartone, per cui è per metà improvvisato
  • Questa partita segna il debutto di dominio sportivo dell'Avatar Korra
Advertisement