Avatar - La leggenda di Aang e Korra Wiki
Advertisement


Mingxia è stata una aspirante Guerriera Kyoshi e amica di Suki nata sull'Isola di Kyoshi che ha lasciato la sua patria dopo numerosi litigi riguardo la sua politica di isolamento. Ha deciso di lasciare le Guerriere Kyoshi e si è messa in viaggio per il Regno della Terra, dove ha trovato una ragazza ed è diventata una fuggitiva per raggiungere Ba Sing Se.

Storia[]

Gioventù[]

Mingxia nacque nello stesso villaggio sull’Isola di Kyoshi di Suki che in quel periodo di tempo veniva guidato da Oyaji, il quale sostenette con severità la politica di isolazionismo dell’isola, rifiutandosi di aprirsi al resto del mondo. Come tanti altri, Oyaji credette che questo sia un “mandato” da Avatar Kyoshi, la creatrice dell’isola; quindi, il villaggio doveva sostenersi da solo. Essendo quasi della stessa età di Suki, le due ragazze diventarono amiche per la pelle e aspiravano di unirsi insieme alla Guerriere Kyoshi.

Suki bambina

Che belle le Guerriere Kyoshi!

Una volta, da ragazzine, il gruppo si avventurò nel bosco per osservare di nascosto alcune Guerriere Kyoshi ad allenarsi. Inizialmente, Mingxia era scettica si questo allenamento, così Suki le spiegò che stavano meditando, ma il fatto che stavano eseguendo delle mosse per meditare per la ragazzina era ancora incomprensibile. Tutta via, questa visione la impressionò moltissimo e il gruppo tornò al villaggio contento e deciso a seguire le loro orme.

Per fare un favore alle sue sorelle, Mingxia le offrì dei panini al vapore che aveva rubato dalla cucina comunale che divorò insieme a loro. Purtroppo, Oyaji li beccò poco dopo e le chiese di rivelare chi aveva rubato i panini, ma nessuno tradì Mingxia. Come risultato, l’intero gruppo venne condannato a ripulire la cucina, ma le ragazze si giurarono di restare sorelle per sempre.

Almeno una volta, le due ragazze andarono a visitare il santuario di Kyoshi dove comparivano le loro scarpe con gli stivali giganteschi dell’Avatar.

Suki Minxia proposta

Mingxia discute con Suki

Anni dopo, Suki e Mingxia si erano unite alle Guerriere Kyoshi e si stavano allenando in continuazione, anche se una volta la ragazza si sentì in imbarazzo per aver fatto cadere il ventaglio durante un esercizio. Un autunno venne segnato però da una grave carestia causata da alcuni raccolti andati a male che stava minacciando il villaggio con un periodo di grande fame. Dopo essere giunta alla conclusione che la politica di isolazionismo non era la strada giusta, Mingxia si confidò con Suki e annunciò che aveva intenzione di convincere i capi del villaggio ad aprire i confini e accettare aiuto esterno. Questa però non condivise la sua idea e radunò la sua squadra per raccogliere piante commestibili come la fava selvatica, alleggerendo la situazione difficile con successo.

Nonostante ciò, Mingxia insistette nella sua richiesta e chiese sostegno a Suki per quando andava davanti all’assemblea del villaggio per promuovere un cambiamento, ma anche stavolta la sua amica non le aiutò, dichiarando che stava andando contro la sua credenza. Purtroppo, avvenne quello che la ragazza aveva temuto e la sua proposta di ristabilire i contatti con il mondo esterno venne respinto da Oyaji.

Partenza e vita nel Regno della Terra[]

Suki sola Minxia saluta Suki

Mingxia saluta Suki

Il suo desiderio di vedere il resto del mondo e di non rimanere confinata qua su quest’isola fu troppo forte per Mingxia che decise di partire dopo che la sua proposta era stata rifiutata. Suki la implorò di restare perché temeva di non rivederla mai più, ma questa aveva già decisa. La rassicurò che rimarranno sempre amiche e sorelle, ma aveva anche il dovere di inseguire i suoi sogni. Dopo un saluto lacrimoso, salì sulla sua barca e salpò verso la terra ferma.

A sua insaputa, la sua decisione installò in Suki un dubbio latente che si concretizzò alcuni anni dopo quando questa decise di lasciare anche lei l’isola dopo aver incontrato Avatar Aang.

Suki Mingxia incontro

Che sorpresa!

Nel frattempo, Mingxia viaggiò per il Regno della Terra dove incontrò una ragazza di nome Meilin, della quale si innamorò. I due incontrarono un gruppo di amici di nome Dandan, Fenfang e Peng e iniziarono a viaggiare insieme; dove ogni tanto le raccontava della sua patria e delle avventure con Suki. Per via dell’avanzamento costante della Nazione del Fuoco, il gruppo divenne fuggitivo e decisero di cercare la sicurezza tra le mura di Ba Sing Se.

Mingxia Meilin

Mingxia e la sua ragazza

Alla Baia della Luna Piena, a grande sorpresa di Mingxia, incontrarono Suki che stava lavorando lì come guardia di sicurezza. Le due ragazze erano più che felici di essersi incontrate di nuovo e la Guerriera Kyoshi le chiese perdono per non averla seguita anni fa. Questa non le portava rancore e la trascinò dai suoi nuovi amici per presentarli a sua sorella Kyoshi. Purtroppo, l’incontro emozionale venne interrotto dall'avvertimento della partenza del loro traghetto e Suki li dovette incitare a partire per non perderlo. Mingxia la salutò con un abbraccio caloroso e la rassicurò che si ritroveranno sempre perché infondo erano e rimarranno sempre sorelle. Con questo, il piccolo gruppo si avviò per Ba Sing Se.

Non si sa di cose ne fu in seguito, probabilmente Mingxia visse nell’Anello Inferiore insieme alla sua ragazza, ma alcune settimane dopo dovette osservare impotente come la Nazione del Fuoco invase Ba Sing Se.

Trivia[]

  • Mingxia è un personaggio confermato LGBTQIA+ insieme a Meilin.
Advertisement