Avatar - La leggenda di Aang e Korra Wiki
Advertisement


Quest'uomo dall'apparenza molto singolare era l'insegnante di musica nella scuola della Nazione del Fuoco in cui Aang ci finì per caso. Ama la musica, ma è costretto anche seguire la dottrina della sua scuola.

Storia[]

Mentre Aang, che era a scuola sotto lo pseudonimo di Kuzon, seguì le lezioni, era anche presente a quella di musica e gli venne assegnato un corno Tsungi. Durante le prova insieme alla classe, il ragazzino iniziò a muovere le gambe mentre suonava fino a ballare da seduto. Questi movimenti non vennero apprezzati dall'insegnante che interruppe la prova e chiese se questi movimenti erranti erano un tick nervoso e ordinò di smetterla durante le prove. Confuso, Aang spiegò che stava solo ballando e che era una forma di auto-espressione. L'insegnante spiegò che ballare non era degno di un buon cittadino della Nazione del Fuoco, ma almeno gli concedette la possibilità di esprimersi marciando, se il suo amore per la patria era davvero cosi grande da non potersi trattenere. Era chiaro che, nonostante l'amore per la musica, credeva fermamente nelle regole severe della scuola e del sistema di educazione della sua nazione che vietava i balli.

Advertisement