Avatar - La leggenda di Aang e Korra Wiki
Advertisement


Costoro erano due poliziotti sotto il comando di Lin Beifong e colleghi anziani di Mako. Erano stati amici da tanto tempo e abbastanza pigri nel loro lavoro, preferendo prendere in giro i novellini volonterosi come Mako. Erano davvero inseparabili, ma alla fine subirono le conseguenze della loro incapacità e vennero degradati da Lin.

Lu è quello piccolo, mentre Gang è quello grande nel duo.

Storia[]

171 DG[]

Lu e Gang erano presenti al porto al ritorno del gruppo di Korra, stavano arrestando alcuni malviventi mentre Lin stava parlando con Varrick e gli altri.

Erano i due detective che erano stati incaricati delle indagini riguardo l'attentato al Centro Culturale della Tribù dell'Acqua del Sud per rintracciare i colpevoli. Come suoi superiori Mako consegnò loro il detonatore a distanza che aveva trovato sul luogo del delitto dopo aver cacciato alcuni sospetti. Ma dato che erano assolutamente convinti che i veri colpevoli erano quelli della Tribù del Nord, ritenevano ogni sforzo per provare il contrario come inutile e perditempo e misero via il pezzo senza neanche degnargli di un'occhiata più approfondita.

B2 E05 Mako colleghi

Lu e Gang prendono in giro Mako

Quando alcuni giorni dopo Mako riuscì ad identificare i sospetti come dominatori del fuoco membri della triade dell'Agni Kai, invece di dargli retta i due decisero di prenderlo in giro mandandolo direttamente dall'ufficiale Lin Beifong, nonostante sapevano bene che era in un meeting col presidente Raiko e sicuramente non dell'umore giusto per una visita del genere. E ovviamente finì come previsto e il giovane si prese una sgridata fotonica, facendo ridere Lu e Gang, ma quando uscì dall'ufficio del capo, facevano finta di sentirsi in colpa. Anche se Mako non ci credette, decise di ignorare le beffe e gli presentò le sue informazioni. Ma ancora una volta decisero di non prenderlo sul serio e misero via le foto dei sospetti sulla loro scrivania, riconfermando la loro convinzione che i colpevoli dell'attentato fossero sempre i simpatizzanti del Nord, punto e basta. Inoltre suggerirono a Mako che sarebbe meglio lasciar perdere.

I due ufficiali erano anche presenti quando Korra irruppe nel quartier generale della polizia per confrontarsi con Mako per averla spifferata a Raiko, e durante il litigio.

Lu prove Mako

Lu trova le "prove" contro Mako

Quando le novità riguardo la quinta rapina di una nave di Industrie di Varrick raggiunsero la città, i due poliziotti dimostrarono dispiacere nel fatto che era avvenuto nel territorio di Città della Repubblica e quindi ricadeva nella loro giurisprudenza. Per l'ennesima volta risero dei tentativi di Mako di aiutare a trovare i veri colpevoli, ritenendo la faccenda dell'attentato ormai chiusa. Quando Lin si arrabbiò con Mako e lo mandò di ritorno sulla strada, non potevano contenere la loro gioia maliziosa.

Gang arresta Mako

Gang non esita ad arrestare Mako

Qualche giorno dopo Lu e Gang accompagnarono Lin verso l'appartamento di Mako, seguendo una traccia ricavata da un membro della triade del Triplo Terrore. Mentre il capo della polizia interrogò il ragazzo, Lu e Gang setacciarono il suo appartamento. Dopo alcuni minuti Lu riemerse con una borsa piena di soldi ed esplosivi, sorridendo soddisfatto e malizioso. Il suo amico Gang ammanettò Mako senza perdere tempo, ridendo del fatto che aveva sempre saputo che il passato di Mako sarebbe tornato a galla: una volta membro di una triade, si rimane nella triade. Quando Asami cercò di difenderlo, Lu affermò che Mako era un poliziotto corrotto che l'aveva soltanto usata. Gang si aggiunse alla sua risata che divenne ancora più forte quando Mako insistette che era stato incastrato da Varrick e che era lui il vero colpevole di tutto.

Lu Gang legati

Lu e Gang legati

Lu e Gang vennero appuntati come personale di sicurezza alla prima visione dell'ultimo muovente di Nuktuk, ma Lin dovette sgridarli più volte per le loro maniere e la mancata serietà sul lavoro, preferendo abbuffarsi di torte. Infatti lo facevano ancora quando quattro dominatori dell'acqua misteriosi si infiltrarono nell'arena: i due vennero sorpresi e sconfitti facilmente per poi essere rinchiusi in uno spogliatoio. Vennero trovati e liberati da Bolin a cui rivelarono l'obiettivo degli aggressori.

Dopo la risoluzione del tentato rapimento di Raiko Lu e Gang erano presenti nella stazione di polizia quando Mako fece il suo ritorno glorioso. Rimasero neutrali, finché sentirono Lin complimentarsi con lui e offrendogli la posizione da detective, notando che attualmente non c'erano posti liberi. Cosa non vera ma essendoci ad un tratto invece addirittura due posti liberi, capirono che erano stati degradati.

Gang Lu degradati da Lin

Lin annuncia che Lu e Gang perdono il loro posto come detective

174 DG[]

In seguito all'attacco di Kuvira, Lu e Gang dimostrarono un loro talento nascosto suonando un arhu e un banjo nel gruppo musicale di Tahno al matrimonio di Varrick e Zhu Li.

Personalità[]

Lu e Gang sono due persone pigre e snervanti che non prendono il lavoro come detective sul serio. Persino alla vista di prove utili non si prendono la briga di alzare il sedere per investigare, preferendo non stressarsi troppo. Non hanno neanche voglia di impegnarsi a risolvere casi troppo difficili e spesso si lasciano guidare dai pregiudizi. I loro modi di fare dimostrano un certo grado di immaturità mentale, prendendosi gioco di Mako e chiamandolo "super-poliziotto". Anche sul lavoro si dimostravano alquanto incapaci, preferendo mangiare torte che stare all'erta, venendo alla fine presi alle spalle e sconfitti con facilità. Inoltre sembra che siano abbastanza vanitosi, specialmente Lu che si vanta della sua bellissima barba. Sono sempre insieme, hanno persino sviluppato un saluto speciale che usano per festeggiare lo scherzo fatto a Mako.

Advertisement