Avatar - La leggenda di Aang e Korra Wiki
Advertisement


Questa operazione segreta avvenne durante la formazione dell'Impero della Terra dove una squadra speciale composta da Toph, Opal, Lin e Bolin liberarono la famiglia Beifong rimasta prigioniera in seguito alla caduta di Zaofu dalle grinfie di Kuvira.

Storia[]

Preludio[]

Dopo che Suyin e i suoi figli Wei e Wing vennero arrestati per il tentato assassinio di Kuvira, Baatar e Huan vennero condannati alla prigione per essersi rifiutati di riconoscere la “Grande Unificatrice” come la legittima governatrice di Zaofu in seguito alla sua annessione all'Impero della Terra. I cinque vennero portati in una caverna sotterranea sotto una fabbrica dove l’Impero della Terra stava costruendo una nuova super-arma, un cannone ad energia spirituale.

Kuvira vittoria

Kuvira prende possesso di Zaofu

Nel frattempo, Opal e Lin a Città della Repubblica avevano cercato invano di convincere i governatori del mondo di lanciare un attacco preventivo contro Kuvira, ma anche dopo questa delusione decisero di andare a salvare almeno la loro famiglia in una missione segreta e non autorizzata. A loro si unì Bolin nella speranza di poter risanare la sua relazione con Opal, ancora arrabbiata con lui per essere stato fedele a Kuvira per cosi tanto tempo prima di vedere la realtà.

Operazione dei salvataggio[]

B4 E10 Bolin Opal cannone

Il cannone

Il trio raggiunse Zaofu su Juicy, dove vennero già attesi nientemeno che da Toph in persona che li informò del fatto che i prigionieri erano già stati spostati dalla città del metallo a un campo di prigione non lontano. Seguendo le informazioni datogli da Bolin, i quattro raggiunsero la fabbrica di armi e si infiltrarono di nascosto; grazie al senso sismico di Toph trovarono presto la caverna sotterranea sotto i loro piedi e dedussero che i suo famigliari si trovassero lì. Quando orecchiarono per caso che fra poco si sarebbe stata organizzata una dimostrazione del cannone ad energia spirituale in presenza di tutti i soldati e lavoratori della fabbrica, il gruppo decise di usare questa opportunità per salvare la famiglia Beifong.

Suyin nota aiuto

Arrivano i soccorsi!!

Dopo aver sconfitto le poche guardie rimaste, Lin, Toph e Bolin si avviarono per raggiungere la caverne usando il loro dominio per scavare una galleria mentre Opal rimase di guardia fuori, rimanendo in comunicazione con loro attraverso via radio. Una volta arrivati, videro che i prigionieri vennero tenuti in una cella di legno sospesa a dozzine di metri dopo il baratro apparentemente infinito. Lin ordinò a sua madre e Bolin di lanciarla in aria senza allertare le guardie della prigione e, una volta atterrata sulla cella, usò una lama per aprirsi un varco. Prese per prima i due gemelli e li lanciò con i suoi cavi verso Bolin che stava aspettando nell'ingresso improvvisato e li prese al volo. Finora stava andando tutto bene, ma quando arrivò il turno di Baatar, questo si lasciò sopraffare dalla sua acrofobia e le sua grida di terrore durante il volo allertarono le guardie. I soldati fecero fuoco sulle sorelle Beifong rimaste, ma questi evitarono le fiamme tagliando le code della cella nel momento giusto per permetterle di tornare dagli altri usando la sua spinta. Nonostante venne dato l’allarme, il gruppo raggiunse la superficie indisturbato dove Opal salutò sua madre felice.

B4 E10 Opal genitori

Quando li informò che Zhu Li era stata condannata alla morte per aver sabotato il cannone e che era stata trasportata nel villaggio abbandonato che doveva fungere da bersaglio per la dimostrazione della sua stessa arma, Bolin annunciò che la doveva salvare. Opal lo seguì con il suo bisonte volante mentre Lin, Suyin, Wei e Wing andarono a tentare di distruggere questo cannone. Baatar e Toph rimasero indietro ad aspettare.

Una famiglia contro l’impero[]

Bolin e Opal arrivarono al villaggio in leggero ritardo sulla dimostrazione, ma il raggio di energia distruttiva del cannone sbagliò mira grazie all'intervento tempistico di Lin, Suyin, Wei e Wing. Assistettero da vicino alla potenza disastrosa di questa arma che aveva annientato una montagna intera.

B4 E10 Su contro Kuvira

Suyin contro Kuvira

Dopo un primo scambio di colpi delle due fazioni che finì con una situazione di stallo, Suyin si fece avanti per affrontare Kuvira di persona in un duello a colpi di dominio del metallo. La dittatrice riusci a scaraventare la sua matrigna giù dal carro del cannone, ma prima che la matriarca di Zaofu potesse essere catturata nuovamente dai soldati, venne portata in salvo da Wei che la trascinò dietro al muro di difesa creato da Wing e Lin. Purtroppo i soldati dell’impero, in netto vantaggio numerico, riuscirono ad erodere il muro e stavano per arrestare i ribelli, quando un terremoto improvviso scosse il terreno circostante e fece perdere l'equilibrio ai mecha. Questo fu l’entrata in scena di Toph che era venuta per salvare al sua famiglia a diede un avvertimento a Kuvira di non continuare a rovinare la reputazione dei dominatori del metallo. Pochi attimi dopo il gruppo venne raggiunto da Opal, Bolin e Zhu Li su Juicy e portato in salvo prima che l’Impero della Terra potesse reagire.

Conseguenze[]

B4 E10 Bolin Lin Toph abbraccio

Superate le ostilità

Il gruppo si allontanò il più possibile dai soldati per atterrare in un posto sicuro lontano da occhi indecenti. Suyin e Lin ringraziarono Toph per il suo aiuto mentre Lin e sua madre finalmente si lasciarono alle spalle gli anni di odio che avevano causato un periodo di silenzio che ha perdurato venti anni. Opal perdonò Bolin per la sua fedeltà a Kuvira, ristabilendo la sua relazione con il ragazzo.

Purtroppo, Zhu Li dovette turbare questa riunione felice, dato che chiese di tornare il più presto possibile a Città della Repubblica, per via del fatto che possedeva informazioni sul piano segreto di Kuvira di voler attaccare la Repubblica Unita tra due settimane.  

Riferimenti[]

  1. Hedrick, Tim (writer) & Zwyer, Melchior (director). (December 5, 2014). "Operation Beifong". The Legend of Korra. Book Four: Balance. Episode 10. Nick.com.
  2. ↑ Hedrick, Tim (writer) & Zwyer, Melchior (director). (November 7, 2014). "The Battle of Zaofu". The Legend of Korra. Book Four: Balance. Episode 6. Nick.com.
  3. ↑ Hamilton, Joshua (writer) & Graham, Ian (director). (November 28, 2014). "Beyond the Wilds". The Legend of Korra. Book Four: Balance. Episode 9. Nick.com.
Advertisement