Avatar - La leggenda di Aang e Korra Wiki
Advertisement


Questo animaletto è imparentato strettamente con il lemure alato comune che è stato scoperto anni dopo la fine della Guerra dei Cent’anni e che, a differenza dei suoi cugini, aveva superato il genocidio senza grandissimi problemi. Sino molto simili, specialmente nel comportamento, ma se si guarda attentamente, si possono differenziare facilmente.

Storia[]

Meelo Pochi

Meleo trova Poki

Nel 171 DG, Tenzin e la sua famiglia raggiunsero il Tempio dell’Aria del Sud per fare delle vacanze. Subito dopo il loro arrivo, l'abate Shung e alcuni accoliti dell’aria salutarono la famiglia di dominatori dell’aria presentandole dei regali finché Meelo non avvistò uno dei lemuri che bazzicavano nei paraggi tranquilli. Il bambino si allontanò per catturarne uno che presentò alla sua famiglia con l’annuncio che lo chiamava Poki. L’animaletto però non ci stette e si liberò dalla stretta di Meelo per scappare, spronando il bambino ad inseguirlo con il suo scooter aereo.

Qualche ora dopo, Kya stava dando da mangiare a un gruppo di lemuri mentre il resto della famiglia si stava rilassando al sole. Quando arrivò Meelo, Poki stava già volando insieme a lui e si si sedette sulla testa calva quando si fermò.

In seguito, Meelo voleva allenare il lemure alato, ma ebbe difficoltà di distanziarsi dall'essere suo amico per diventare invece il suo padrone; Poki non lo rispettava e lo vide più come un compagno anziché qualcuno che gli poteva dare ordini. Tenzin lo aiutò e, anche se a malavoglia, Meelo divenne più autoritario e freddo nei confronti del suo nuovo animale domestico per insegnargli di obbedire. Dopo alcuni giorni infine, l’addestramento era completo e Poki obbediva perfettamente ad ogni comando del bambino- finché non annunciò di aver addestrato anche tutti gli altri lemuri del tempio. Con un fischio del suo fischietto, Meelo li fece decollare ed eseguire uno show davanti alla sua famiglia che li lasciò a bocca aperta.

Meelo Ikki litigio caccia

Poki sempre con Meelo

Poki rimase al fianco di Meelo anche sul suo viaggio al Tempio del Nord e anche dopo il suo ritorno sull’Isola del Tempio dell’Aria dove visse con i suoi compagni. Nel 174, quando Meelo, Ikki e Jinora partirono alla ricerca di Korra, anche il lemure alato venne con loro, stando sempre appiccato al bambino. Questo, in preda alla frustrazione, una volta disse che la prossima missione sarà solo tra maschi, indicando sé stesso e Poki come gli unici membri di cui si fidava.

Alcune settimane dopo, Meelo chiamò una schiera di lemuri alati dalla coda ad anelli per regalarli a Jobal affinché li tenessero compagnia.

Anatomia[]

Il lemure alato dalla coda ad anelli è molto simile al lemure alato normale, a parte l’ovvia differenza della lunga coda appunto “ad anelli” bianca e nera, ha una pelliccia grigia sulla schiena e bianca sul ventre con faccia e orecchie briache, occhi arancioni circondati ad macchie grigi scure. Il pelo introno alle orecchie é più lungo e spettinato e il suo muso é anch'egli grigio. Come tutti i lemuri alati, possiede una membrana sotto le braccia che gli permette di planare e di volare.

Connessione[]

Il lemure alato dalla coda ad anelli è basato sulla sua controparte reale, il lemure dalla coda ad anelli, ma le sua alti somigliano più a un pipistrello. Somiglia anche agli scoiattoli volanti e lo petauro dello zucchero.  

Advertisement