Avatar - La leggenda di Aang e Korra Wiki
Advertisement


Un lemure alato, anche chiamato lemure volante o solo lemure, é un piccolo animaletto curioso e irriverente capace di volare tramite ali sotto le sue braccia. Dopo il genocidio dei Nomadi dell’Aria è diventata una specie in grave rischio di estinzione, ma è stata scoperta una razza simile, il lemure alato dalla coda ad anelli, che invece non è in pericolo.

Storia[]

Prima della Guerra dei Cent’anni, i lemuri volanti erano abbandonati e vivevano nelle vicinanze dei templi dell’aria. L'Avatar Yangchen ha avuto due lemuri come amici, Pik e Pak.

L1 E13 Momo parte

Usa le ali per volare

Durante un momento di relax, Aang e Gyatso lanciarono alcune torte di frutta contro alcuni monaci e immediatamente alcuni lemuri si accingevano a mangiare i resti delle torta spiaccicate in giro. Alcuni vennero addestrati anche per aiutare i monaci, per esempio portandogli gli alianti per dominare l’aria.

Dopo il genocidio, questa specie quasi si estinse, il che indica una certa dipendenza dagli esseri umani che avevano vissuto lì. Quando, cent’anni dopo, Aang tornò al Tempio dell’Aria del Sud, si affezionò all'unico lemure conosciuto che viveva ancora lì e lo chiamò Momo. Da quel momento in poi, il lemure divenne uno dei suoi migliori amici e seguì l’Avatar in quasi tutte le sue avventure come il resto della cultura dei Nomadi dell’Aria.

Anatomia[]

Lemuri volanti sono animaletti di circa mezzo metro di grandezza, dal pelo bianco con segni di colori più scuri, orecchi enormi a sventola e una lunga coda sottile nera con due strisce bianche. Hanno molto abili ad usare le mani per cacciare insetti o aprire noci, inoltre possiedono grandi occhi che gli permettono di edere bene anche al buio. Ai fianchi, tra le braccia e le gambe, hanno uno strato di pelo simile a una membrana che fungono da ali che gli permettono di planare per distanze medie-corte con grande abilità. Anche il loro naso é molto sensibile e gli permette di annusare cibo anche a grande distanza.

Comportamento[]

L2 E04 Momo fischetto

Sono molto intelligenti

Lemuri alati sono conosciuti per la loro intelligenza e la loro irriverenza. Sono molto giocosi e attivi, per cui erano molto popolare tra i Nomadi dell’Aria che li trattavano come animali domestici. Possono imparare molti trucchi come portare gli alianti che sono caduti dai bisonti dell’aria.

Lemuri volanti sono onnivori, amano mangiare e spesso non esitano a rubarlo anche da umani che lo stanno ancora tenendo in mano. Godono molto quando vengono accarezzati, mentre, quando vengono spaventati, alzano il pelo della schiena soffiano come dei gatti.

Esemplari conosciuti[]

  • Momo
  • Pik e Pak

Connessione[]

I lemuri reali sono molto simili a quelli alati, anno in comune la forma del corpo, il colore e il muso. Il colore del loro pelo somiglia a un sifaka, un lemure reale che è a rischio di estinzione. L’altra parte della chimera é quello di un pipistrello per le ali. In più, un lemure volante mostra l’atteggiamento di un gatto curioso, mentre somigliano anche ai colugo, i “lemuri volanti” del mondo reale.

Trivia[]

  • Anche se si crede che Momo sia l’unico esemplare rimasto, Tho ha affermato di aver visto uno in un circo vagante.
  • Inoltre, Zei non dimostra nessun interesse particolare per Momo, mentre é entusiasta nel poter studiare un bisonte volante.
  • È stata taglia una scena per “La trasformazione di Zuko” dove Haru, il Duca e Teo scoprono un gruppo di lemuri alati al Tempio dell’Aria dell’Ovest.
  • I lemuri alati hanno una loro canzone propria.
  • Quando viene mostrato come un lemure vede il mondo dalla sua prospettiva, si usa la tecnica dell’obiettivo fish-eye.  
Advertisement