Avatar - La leggenda di Aang e Korra Wiki
Advertisement


Questo è il titolo del primo episodio in assoluto di La leggenda di Aang (Avatar The last Airbender) e ovviamente il primo del Libro Uno: Acqua.

Introduzione[]

“Acqua. Terra. Fuoco. Aria.”

“Mia mamma mi ha sempre raccontato meravigliose storie dei tempi passati, un’epoca di pace in cui l’Avatar manteneva l’equilibrio tra le Tribù dell’Acqua, il Regno della Terra, la Nazione del Fuoco e i Nomadi dell’Aria.

Ma tutto questo cambiò quando la Nazione del Fuoco decise di attaccare. Solo l’Avatar, padrone di tutti e quattro gli elementi, avrebbe potuto fermare il feroce e inesauribile conflitto, ma proprio quando il mondo ne aveva più bisogno, lui scomparve.

Sono passati cento anni e la Nazione del Fuoco si sta avvicinando alla vittoria. Due anni fa, mio padre e altri uomini della tribù si sono uniti al Regno della Terra per combattere contro la Nazione del Fuoco, lasciando me e mio fratello a proteggere il villaggio. Qualcuno crede che l’Avatar non rinascerà più tra i Nomadi dell’Aria e che il ciclo ormai si sia spezzato. Ma io non ho perso la speranza. Credo che ancora in questi giorni l’Avatar tornerà per salvare il mondo.”

Storia[]

L1 E01 Sokka Katara barca

Sokka ignora sua sorella

Ci troviamo nelle immense lande ghiacciate del Polo sud, regna il silenzio, a parte una piccola barca di persone indigene che sta passando accanto agli iceberg. A bordo ci sono due persone, un ragazzo e una ragazza, il primo concentrato sulla pesca con la sua lancia, mentre la seconda su qualche tipo di esercizio. Il ragazzo sorride dicendo che stavolta prenderà un pesce e incita sua sorella a guardare. La ragazza si toglie un guanto ed esegue una serie di movimenti, e ad un tratto una bolla d'acqua si solleva dalla superficie del mare, tenendo intrappolato un pesce. La ragazza di nome Katara richiama l’attenzione del fratello Sokka, ma questo è troppo concentrato e la ignora, finendo per spezzare inavvertitamente la bolla d’acqua sopra la sua testa con la sua lancia, bagnandosi. Arrabbiato, sgrida poi Katara per dover sempre subire le conseguenze di “quella magia con l’acqua” che fa sua sorella, la quale lo corregge dicendo che è “il dominio dell’acqua”, non una magia.

L1 E01 Katara spacca iceberg

La furia di Katara fa paura...

I due fratelli iniziano a bisticciare e sono così immersi nel loro litigio che non si accorgono di essere finiti in una potente corrente marina che li sta trascinando via. Nonostante la reazione pronta di Sokka la barca finisce schiacciata tra il ghiaccio, e i due ragazzi riescono a salvarsi a malapena su un piccolo iceberg. Lì il litigio continua pure incolpandosi a vicenda per essere finiti in quella situazione; Sokka chiede a Katara perché non ha usato il suo dominio dell’acqua per evitare di schiantarsi, facendo arrabbiare ancora di più sua sorella che ricambia dicendo che non ha seguito il suo ordine di virare a sinistra. Un commento sessista sul fatto che le donne a caccia comportano solo problemi, è la goccia che fa traboccare il vaso e Katara lo riempie di insulti, dando libero sfogo al suo potere mentre elenca tutte le cose che lei sta facendo per lui. Spaventato, Sokka si accorge che così sta spezzando un iceberg gigantesco dietro di loro, ma Katara nella sua furia se ne rende conto troppo tardi e i due vengono quasi travolti dallo tsunami scatenato quando questo si sbriciola.

L1 E01 ragazzo nell'iceberg

Una persona rinchiusa nel ghiaccio?

Sokka nota con sarcasmo che Katara sia adesso anche “pericolosa” oltre che "strana", ma questa intravede una strana luce bluastra sotto di loro che proviene dagli abissi del mare. A loro grande sorpresa scoprono che la luce proviene da un iceberg strano che ora raggiunge la superficie, al suo interno vedono una strana creatura e una persona con dei segni illuminati sulla fronte. Immediatamente Katara decide di aiutarla e prende la clava di Sokka per iniziare a battere contro il ghiaccio, e dopo alcuni colpi si spaventa quando dall'iceberg esce un potente getto d’aria. Susseguentemente il ghiaccio si sgretola e dall'iceberg esce un potente raggio di luce bluastra che s’innalza brillante nel cielo.

L1 E01 Zuko vede luce

Testimoni non desiderati

La colonna di luce viene avvistata anche da qualcun altro, due persone su una nave di metallo a pochi chilometri di distanza: un ragazzo con una vistosa cicatrice sull'occhio sinistro e un uomo anziano in uniforme rossa. Il ragazzo è il principe Zuko ed è sicuro che la sua ricerca si stia per concludere, mentre il signore di nome Iroh è più cauto e cerca di calmare i suoi spiriti bollenti offrendogli del tè e proponendogli altre spiegazioni per quel fenomeno. Ma il principe non ne vuole sapere di aspettare, grida arrabbiato che vuole soltanto catturare l’Avatar e ordina al timoniere della nave di dirigersi verso quella luce.

L1 E01 Aang si risveglia

Il ragazzo si risveglia

Intanto Sokka e Katara si sono ripresi dallo shock e si avvicinano nuovamente paurosi e sospettosi. Dalla cima dell’iceberg distrutto emerge un ragazzo con gli occhi brillanti di una luce bianca, e con una forma a freccia sulla sua fronte. Sokka lo punta con la sua lancia, ma in quel momento la luce svanisce e il ragazzo crolla a terra svenuto, e Katara lo prende prima che cada in acqua. Poco dopo il ragazzo strano apre gli occhi e come prima cosa chiede a Katara se voleva andare sullo slittino di pinguini con lui. Ignorando la reazione esasperata dei due fratelli, il ragazzo chiede cosa sia successo, ma prima di attendere risposte si accorge di un ringhio familiare che lo fa risalire per l’iceberg. Lì trova un animale gigantesco a sei gambe con una pelliccia bianca e una freccia sulla fronte che saluta entusiasta come Appa, il suo bisonte volante.

L1 E01 Aang sorrisetto

Lui, una spia?!

Sokka è estremamente scettico e chiede cosa sia, e ovviamente si becca lui tutto il muco scaturito dallo starnuto di risveglio dell'animale. Mentre il ragazzo tenta di ripulirsi accusa lo straniero di essere una spia per la Flotta del Fuoco, e quel raggio di luce doveva sicuramente essere un segnale per il nemico. Katara lo zittisce e si presenta, ma prima che lo sconosciuto potesse rispondere deve starnutire anche lui, ma il suo starnuto lo scaraventa in aria per una dozzina di metri. Dopo un atterraggio morbido si presenta: si chiama Aang, e Katara deduce correttamente che sia un dominatore dell’aria. Sokka ha le scatole piene di queste stranezze e vuole andarsene, ma si ricorda che sono su un iceberg isolato nell'oceano. Aang gli offre di portarli via su Appa, ma Sokka non ci vuole salire, ma alla fine si deve arrendere.  

L1 E01 Appa niente volo

Un bisonte volante che... nuota

Aang è felice di poter mostrare la capacità di Appa, ma Sokka non vuole proprio credere alle sue storie. Sembra avere ragione quando a sua grande delusione il bisonte volante... non riesce a volare e finisce dritto in acqua. Mentre il ragazzo della Tribù dell'Acqua ride con sarcasmo, Katara sorride con comprensione, spingendo Aang a rispondere con la medesima espressione. il dominatore dell’aria sa che il suo amico peloso è solo stanco, dopo un po' di riposo promette che salirà in cielo, ma intanto si prosegue a nuoto.

L1 E01 Iroh Zuko

Zuko sembra molto determinato

Ormai sta calando la notte, ma il principe Zuko osserva attento l’orizzonte con un’intensità tale da spingere suo zio Iroh a chiedergli di andare a letto, ma il ragazzo rifiuta. Il vecchio soldato gli ricorda che la missione di catturare l’Avatar è una cosa che hanno già provato suo padre e suo nonno, ma senza successo, cosa gli fa pensare che ci riuscirà lui? Zuko risponde seccato che a differenza di loro, il loro onore non dipendeva da questo, ma il suo sì. Giura che i cent’anni di codardia dell’Avatar sono finiti.

L1 E01 Aang in colpa

Cosa sta nascondendo?

Intanto Katara chiede ad Aang se, dato che è un dominatore dell’aria, sa qualcosa sull’Avatar, ma il ragazzo risponde leggermente nervoso di non saperne nulla; ammette solo che conosceva persone che lo conoscevano, ma lui no. Delusa, la ragazza abbandona l'argomento, non accorgendosi dell'espressione nervosa del ragazzo.

L1 E01 sogno Aang Appa

È stato lui stesso a imprigionarsi nel ghiaccio?

Addormentandosi sulla schiena di Appa, Aang ha uno strano sogno, dove lui e Appa finiscono in una violenta tempesta e cadono in acqua. Prima di finire annegati, ad un tratto i suoi occhi e i suoi tatuaggi s’illuminano e si scatena un potere straordinario, con il quale incapsula sé stesso e il suo compagno animale nell'iceberg visto in precedenza. Aang si sveglia di soprassalto, ma Katara lo calma e lo informa che ormai sono arrivati al suo villaggio. La donna nota i suoi tatuaggi su tutto il corpo mentre si veste, ma preferisce non chiedere e lo trascina fuori dalla tenda dagli altri.

L1 E01 Aang aliante

Aang dà una dimostrazione di volo

Katara gli presenta il suo villaggio… neanche due dozzine di persone, solo vecchi e bambini. Aang s’inchina educatamente, ma si accorge degli strani sguardi dei membri della tribù. La nonna dei fratelli spiega che da cent’anni nessuno ha mai più visto un dominatore dell’aria e tutti credevano che fossero estinti. Mentre Aang si sorprende di questo, Sokka controlla il suo bastone con occhio da guerriero, affermando che sia inutile come arma. Il dominatore dell’aria lo corregge, non è un’arma, ma serve per dominare l’aria e volare. Il ragazzo ovviamente non gli crede, così Aang gli dà una dimostrazione e grazie a questo bastone trasformato in una specie di aliante vola sopra le teste dei membri della tribù. Purtroppo esagera per impressionare Katara e finisce contro una torre di neve, a grande rabbia di Sokka che sbuffa che lui e sua sorella andranno d’amore e d’accordo, dato che sono entrambi dominatori. Questa informazione rende felice Aang, ma prima che potesse spiegarsi, Katara viene trascinata via da sua nonna che l’avverte di non porre tutta le sue speranze in quel ragazzo strano, ma questa ribadisce che sente che è speciale.

L1 E01 Iroh Zuko allenamento

Zuko è troppo impaziente

Nello stesso istante Zuko si sta allenando nella sequenza base del dominio del fuoco contro due soldati, ma suo zio lo deve correggere in continuazione e il giovane alla fine si stufa. Esige di passare alla sequenza successiva, ma il suo mentore lo ritiene impaziente e non pronto, prima di avanzare deve prima padroneggiare le basi, ma questo resoconto analitico suscita l’ira del principe. Questo nota che l’Avatar dovrebbe avere cento anni ormai, e per affrontare un dominatore di quel livello gli servono le tecniche avanzate del dominio del fuoco! Suo zio ci pensa su e accetta a malavoglia, ma prima deve finire il suo pasto.

L1 E01 Katara Sokka perplessi

Stava scherzando, vero...?

Sokka tenta di rafforzare lo spirito degli altri uomini della tribù… che in tutto sono sei bambini di neanche dieci anni, ma finché i loro padri sono in guerra, saranno loro i difensori della tribù. Purtroppo la presenza di Aang distoglie l’attenzione già fragile dei suoi discepoli e li rimprovera per preferire fi giocare con il nuovo arrivato, notando che in una guerra non c’è tempo per i giochi. Questa è una novità per il dominatore dell’aria, una guerra? Sokka lo fissa esterrefatto, ma prima che qualcuno potesse spiegargli la cosa, Aang avvista un pinguino e lo rincorre, lasciando i due fratelli indietro perplessi.

L1 E01 Katara Aang pinguini

Aang propone a Katara di andare al Polo nord

Katara lo ritrova nella colonia dei pinguini, dove Aang cerca di catturarne uno per slittarci sopra. La ragazza gli propone un patto: lo aiuta nell'impresa di catturarne uno e lui le insegna il dominio dell’acqua. Aang accetta, ma nota che lui è un dominatore dell’aria, non dell’acqua, e chiede perché non lo chiede a uno della sua tribù. Con espressione triste, Katara rivela di essere l’unica dominatrice dell’acqua del Polo sud. Il ragazzo ricambia dicendo che allora dovrebbe chiedere al Polo nord, ma la ragazza ammette che è da tanto tempo che non hanno più contatti con la sua tribù gemella, in più si trova dall'altra parte del mondo! Questo per Aang non è un problema, e ha un’idea: la porterà al Polo nord con il suo bisonte volante.

L1 E01 nave relitto

Un relitto tenebroso

Dopo aver catturato due pinguini dandogli dei pesci, i due ragazzi ci salgono sopra e scendono una montagna innevata, passano per un tunnel ghiacciato e finiscono sul ghiaccio sopra il mare. Alla fine si fermano davanti a un relitto di una nave da guerra della Nazione del Fuoco che intimorisce Katara, ma Aang non esita ad entrarci lo stesso. I due ragazzi esplorano il relitto lugubre e tetro, dove Katara spiega che questa nave faceva parte del primo attacco della flotta del fuoco alla sua tribù ai tempi della gioventù di sua nonna ed è testimone di un momento molto oscuro per la sua tribù.

L1 E01 Aang rivelazione shock

Aang rimane scioccato da questa teoria

La reazione scombussolata di Aang e la sua nozione che conosce tante persone anche della Nazione del Fuoco, ma di non sapere nulla di una guerra, spinge Katara a chiedergli quanto tempo creda che sia rimasto dentro a quell'iceberg. Il ragazzo pensa che siano stati al massimo alcuni giorni, ma la ragazza ragiona sia stato imprigionato nell'iceberg per ben cento anni. Aang inizialmente rifiuta questa idea considerandola ridicola, ma alla fine si deve arrendere all'evidenza e crolla a terra disperato. Dopo qualche minuto però si riprende leggermente e nota che una cosa positiva c'è, ossia che l’ha conosciuta.

L1 E01 Zuko trova Aang

Zuko ha trovato l'Avatar!

I due continuano la loro esplorazione, ma Aang per caso aziona una trappola che le imprigiona in una stanza e fa partire delle luci segnaletiche in cielo. Notando che ora è davvero il momento di andarsene, il dominatore dell’aria si prende la ragazza e salta fuori da un buco nel tetto del relitto usando il suo potere. Purtroppo non può sapere che la sua fuga dal relitto viene osservata da lontano dal principe Zuko che aveva visto il segnale e che connette subito i punti cardinali: l’ultimo dominatore dell’aria e quindi l’Avatar, anche se non riesce a credere che sia solo un ragazzino. Inoltre scopre anche la Tribù dell’Acqua del Sud accanto e deduce che sia quello il suo nascondiglio.

>>> episodio successivo

Personaggi apparsi[]

Aang

Appa

Katara

Sokka

Zuko

Iroh

Nonna Kanna

Trivia e note[]

  • L'introduzione è raccontata da Katara; in questo episodio si sente la sequenza completa, mentre in quelle successiva solo alcuni pezzi
  • Nonostante sia il primo episodio ufficiale, era stato preceduto da un episodio pilota mai trasmesso in TV
  • Sokka teme di avere "Il malore del sole a mezzanotte", una patologia reale scaturita dalla presenza del sole per tutto il giorno nelle regioni polari
  • I creatori affermano che Appa e Aang stavano galleggiando in una bolla di energia anziché essere completamente ghiacciati
  • Il suo titolo provvisorio era "Il ragazzo con tatuaggi" (The boy with tattoos)
  • Katara è l'unica dominatrice dell'acqua del Polo sud
  • Il sogno di Aang spiega parte della ragione sul perché era rimasto imprigionato nell'iceberg
  • I dominatori dell'aria sono stati creduti estinti
  • Prima del principe Zuko anche suo padre e suo nonno avevano cercato l'Avatar, ma senza successo
Advertisement