Avatar - La leggenda di Aang e Korra Wiki
Advertisement


Gaipan era stato un piccolo villaggio che si trovava nel Regno della Terra occidentale che durante la Guerra dei Cent’anni era stato occupato dalla Nazione del Fuoco. Venne distrutto da un'inondazione causata dai Combattenti della Libertà, ma grazie a Sokka tutti i residenti erano stati in grado di evacuare in tempo.

Storia[]

Prima della sua occupazione, Gaipan era stato un villaggio isolato abitato da boscaioli e falegnami. Durante la guerra, venne occupato dalla Nazione del Fuoco e convertito in una base operativa dell’armata. Già da anni, i Combattenti per la Libertà bramavano liberalo dall'occupazione nemica e infastidirono i soldati con continui attacchi di guerriglia che tagliarono le linee di rifornimento. Tra gli abitanti regolari si erano aggiunti alcuni della Nazione del Fuoco, sia civili che soldati, che convenivano con gli indigeni più o meno pacificamente.

L1 E10 Katara Aang increduli

Il villaggio accanto al fiume

Nel primo 100 DG, gli abitanti di Gaipan non sapevano di trovarsi in serio pericolo quando Jet stava architettando un piano per distruggere la diga del lago artificiale a monte del villaggio finché non vennero avvertiti da Sokka. Inizialmente, non gli credettero, ma un abitante anziano garantì per lui, spingendo la popolazione ad evacuare appena in tempo prima dell'arrivo dell’acqua che inondò l'intera valle. Grazie a questo intervento, il piano di Jet colpì solo le strutture, ma fallì ad uccidere i soldati nemici.

Descrizione[]

Il villaggio era relativamente piccolo che seguiva lo schema tipico dei villaggio del Regno della Terra: sei edifici comunali con tetti verdi allineati davanti a un edificio più grande che serviva come municipio, e circondato da un muro di terra con tre portoni. Gaipan si trovava in una piccola valle; ad ovest e a monte del torrente era stato costruito una diga che conteneva un lago artificiale, la riserva d’acqua della zona.

Prima della sua occupazione, Gaipan era abitato da qualche dozzina di boscaioli, il guadagno maggiore della zona circondata da una ricca foresta. Quando i soldati del fuoco ne presero il potere, divenne un avamposto militare.

Trivia[]

  • Lo schema di Gaipan somiglia a quello di Senlin e quello di Haru; si vede che seguono una basa architettonica simile.
  • Il tentativo di Jet di inondare il villaggio ricorda l'inondazione del Fiume Giallo del 1938, dove, durante la seconda´guerra scino-giapponese, i nazionalisti cinesi hanno intenzionalmente fatto saltare in aria delle dighe per rallentare l’avanza dell'armata giapponese. Questo causò inondazioni catastrofiche che costò la vita a più di diecimila persone e scatenò una carestia che uccideva in seguito altre centinaia di migliaia.  
Advertisement