Avatar - La leggenda di Aang e Korra Wiki
Advertisement

Info: qua si parla della cometa stessa, per gli episodi consultare le pagine apposte)

La Cometa di Sozin (originariamente chiamato soltanto la "Grande Cometa") è un oggetto astronomico extraterrestre che compare ogni cento anni passando estremamente vicino all'atmosfera terrestre e tingendola in una luce arancione. Quando si avvicina, dona ai dominatori del fuoco un potere straordinario, Ozai lo descrisse come "il potere di cento soli".

Storia[]

Cometa Sozin vicino

La cometa sfreccia sopra l'atmosfera terrestre

Il potere della cometa era già nota per secoli e secoli, ma finora non divenne mai importante per il corso della storia. Questo cambiò nell'anno 0 DG, pochi giorni prima della scomparsa di Avatar Aang dal Tempio dell'Aria del Sud, quando Signore del Fuoco Sozin usò questo momento per usare a suo favore l'aumento del potere delle sue truppe per attaccare ogni tempio dell'aria e iniziare quello che sarebbe diventato famoso per "La Guerra dei Cent'Anni". Questo attacco causò l'estinzione di gran parte dei dominatori dell'aria, ma a sua grande rabbia l'Avatar gli era sfuggito. Ma i Nomadi dell'Aria non erano stati i suoi unici bersagli, le truppe del fuoco attaccarono anche il Regno della Terra e le Tribù dell'Acqua, causando grandissime perdite e vasta distruzione. Per celebrare la sua vittoria, Sozin diede alla cometa il suo nome.

Ozai fiamme cometa

La sua fiamme sono cento volte più potenti

Dopo il suo risveglio quasi cento anni dopo, Aang venne avvertito dal suo predecessore Roku che ritorno prossimo della cometa verso la fine dell'estate dell'anno successivo e che il Signore del Fuoco corrente lo avrebbe usato per finire la guerra con la sua vittoria. Questo diede al giovane dominatore dell'aria meno di un anno per diventare padrone dei quattro elementi e porre fine alla guerra sanguinosa, dato che una vittoria di Ozai danneggerebbe l'equilibrio del mondo in modo irreparabile.

Cometa Sozin scomparsa

Ci vediamo fra cento anni

La cometa tornò esattamente come calcolato e Ozai, che si era proclamato Re fenice, era partito per usare il suo potere per bruciare al suolo l'intero Regno della Terra e costruire un mondo nuovo dalle sue ceneri. A tale obiettivo partì con una flotta di aeronavi per coprire la terra con le sue fiamme e annientare anche l'ultimo barlume di ribellione. Gli unici che si opponevano a lui erano i membri del Loto Bianco e il Team Avatar: i primi con la liberazione di Ba Sing Se e i secondi con la distruzione della sua flotta, mentre Aang affrontava il Re Fenice. Jeong Jeong e Iroh usarono il potere della cometa ed erano responsabili di gran parte della vittoria sul nemico, liberando cosi la capitale del Regno della Terra. Zuko affrontò Azula in un Agni Kai per la successione al trono che danneggiò gran parte della capitale e risultò nella vittoria del principe, seppur con l'aiuto di Katara. Ozai affrontò invece Aang e stava per sconfiggerlo, ma inaspettatamente questo sbloccò nuovamente lo Stato dell'Avatar e riuscì a rispondere agli attacchi sconfiggendo alla fine il suo avversario senza ucciderlo.

La cometa si allontanò dopo alcune ore lasciando l'orbita terrestre per tornare fra cento anni, probabilmente durante il periodo di Avatar Korra nell'anno 200 DG.

Dominatori del Fuoco noti potenziati dalla cometa:[]

Trivia[]

  • Dato che comete reali sono composte maggiormente da polvere e ghiaccio, non è stato spiegato come una cometa poteva aumentare il potere dei dominatori del fuoco. Ma considerando le immagini, dove la cometa sembrava bruciare, e il fatto che passava molto vicino all'atmosfera terrestre, è forse possibile che il gas presente prendesse fuoco grazie alla frizione con l'atmosfera, creando una fonte di calore più grande del sole. Nel mondo reale esiste un fenomeno simile, ma una cometa che "gratta" l'atmosfera terrestre non mantiene il suo corso corrente e non potrebbe mai essere periodico.
  • Avatar Roku ha avvertito Aang che doveva sconfiggere Ozai prima dell'avvento della cometa, dato che non avrebbe avuto possibilità di batterlo in quello stato, ma, come si è visto, il ragazzo era quasi pari al Signore del Fuoco anche sotto l'influsso della cometa e lo avrebbe battuto se non avesse esitato cosi tanto. Una volta raggiunto lo Stato dell'Avatar, Ozai era impotente, anche se aveva resistito di più di qualunque altro nemico.
  • Sozin ha spiegato la sua lunga vita di 102 anni con il fatto di aver sperimentato la cometa per ben due volte.
  • La cometa di Sozin è inspirato a quella reale di Halley che passa ogni 76 anni.
  • Nel film "The Last Airbender" la cometa non aumenta il potere dei dominatori del fuoco, ma gli concede il potere di creare il fuoco grazie al Chi, cosa che é possibile solo per grandissimi maestri del dominio del fuoco. Inoltre doveva arrivare fra tre anni e non fra meno di un anno.
  • La prima persona che abbiamo visto dominare il fuoco sotto l'influsso della cometa era il capitano dell'aeronave che Sokka, Suki e Toph avevano catturato.
  • Avatar Kyoshi ha visto la cometa per ben tre volte.
Advertisement