Avatar - La leggenda di Aang e Korra Wiki
Advertisement

Template:Tabella Personaggi

Questa signora era uno degli cassieri che vendevano biglietti per il tram diretto per Ba Sing Se dalla bellezza discutibile. Era molto severa e senza umorismo, ma sensibile ai complimenti.

Storia[]

L2 E13 Iroh stazione treni

Iroh ci sa fare con le parole

Questa signora era di turno nel suo sportello quando dovette controllare i passaporti di Iroh e Zuko che volevano salire sul treno diretto a Ba Sing Se. Lei lesse male il nome finto di Iroh ("Hong Mushi"), ma quando il signore la voleva correggere, lo fissò con arroganza e gli chiese se voleva insegnare a lei il suo lavoro. Temendo di finire nei guai o di attirare l'attenzione, Iroh cercò subito di calmarla e di addolcirla comparandola a un fiore in fioritura, di cui bellezza era intossicante. Questi complimenti la resero molto più docile e ricambiò con la nota che anche lui non era male. Zuko commentò poco dopo che quest'azione era disgustosa e sperava di dimenticare di averla vista.

Advertisement