Avatar - La leggenda di Aang e Korra Wiki
Advertisement


Un cane polare è un mammifero dal pelo bianco neve che vive nelle tundre dei due poli. Temuto e cacciato dai tempi antichi, un esemplare di questa specie è diventato l’animale guida dell’Avatar Korra, la prima umana che era mai riuscito ad addomesticare un cane polare.

Storia[]

B2 E04 Hotah Korra Naga

Queste fauci fanno impressione!

Già prima dell’era di Yangchen, il cane polare era considerato in tutto il mondo una bestia feroce, pericolosa e intimidatoria. Per esempio, nell'era otto di quest’era, Kavik, un membro della Tribù dell’Acqua del Nord, usava rabbrividire al solo ricordo di come i pezzi di carne maciullata volavano per il ghiaccio quando ha visto una volta come un pacchetto di cani polari hanno divorato una carcassa. Tre anni dopo, Jetsun, una monaca del Tempio dell’Aria dell’Ovest, ricordò alla giovane Avatar Yangchen di quanto coraggiosa fosse stata quando, tre anni prima, era rimasta calma quando il cane polare mezzo addomesticato del capotribù del Sud ha preso del cibo direttamente dalla sua mano.

Korra Naga

Korra trova Naga

Questa specie conservò la sua reputazione di predatore senza pietà e dalla forza immensa fino all'era di Korra. Pochi mesi dopo la rivelazione della sua identità, Tonraq sentì l'avvinarsi di un branco al villaggio e avvertì la bambina di non uscire assolutamente di casa, spiegando che non esiterebbero a divorarla in un solo boccone. Korra però non poté resistere alla curiosità e uscì nonostante la bufera di neve e incontrò un cucciolo di cane polare che era stato separato dalla sua famiglia. La bambina lo calmò offrendogli del pesce essiccato, conquistando presto la sua fiducia e insieme si rifugiarono dalla bufera di neve e le temperature ghiacciate. I due vennero ritrovati la mattina seguente da un Tonraq preoccupato; la bambina gli presentò il cane polare come “Naga” e dichiarò che ora era amica sua. Dopo una breve discussione tra i suoi genitori e la maestra Katara, le venne concesso il permesso di tenerlo come animale domestico, sopratutto per far compagnia alla bambina apparentemente senza limite di energie e l’idea che forse potrebbe essere il compagno spirituale dell’Avatar.

B1 E04 Korra Naga incubo

Naga e Korra

Korra e Naga divennero inseparabili e crebbero insieme nel complesso del Loto Bianco, accompagnandola per tutti gli allenamenti e consolandola nei momenti tristi, dato che era l’unica amica concessa all’Avatar. Anni, dopo, nel 170 DG, Naga accompagnò Korra fino a Città della Repubblica dove, per ovvio motivi, causò parecchio scalpore. Non lasciò mai il fianco della sua padrone e migliore amica, salvandole la vita più volte.

Anatomia[]

B1 E12 Naga libera tutti

Abbatte persino il metallo!

Un cane polare è una chimera tra un cane e un orso polare che raggiungere più di due metri di altezza suolo-spalle. Le sue zampe anteriori sono molto muscolose e grosse, in confronto al loro quelle posteriori sono snelle e sottili. I suoi artigli sono molto grandi e allungati che possono spezzare persino il metallo. L’animale è coperto di un pelo denso e pesante di color bianco neve che serve sia a proteggerlo dal freddo dei poli che a renderlo invisibile alle prede. Nonostante ciò, si è visto che possono resistere anche in ambienti più miti, anche se preferiscono rifugiarsi all'ombra se il sole cuoce troppo. Possiede una coda lunga che gli aiuta a rimanere in equilibrio quando si alza sulle zampe posteriori e un naso allungato che gli conferisce l’abilità di percepire anche gli odori più esili. Nelle sua fauci a una moltitudine di denti affilati e allungati che sono una delle loro armi principali e usano per sbranare le carcasse anche più dure. Il suo volto viene incorniciato da due orecchie flosci e lunghi che proteggono il canale auditivo dal vento gelido, ma permette ancora un’udito molto sensibile. Ha anche degli occhi molto sensibili che gli permettono di vedere anche durante la notte polare.

Comportamento[]

A parte Naga, non ci sono tanti esempi di cani polari che sono stati osservati dagli umani abbastanza da vicino per poterne studiare il comportamento. In genere, sono animali chi vivono in branchi che setacciano la tundra alla ricerca di cibo. Finora, hanno incrociato gli umani solo durante le battute di caccia dove erano rivali per le prede disponibili e, per questo, si sono spesso dimostrati estremamente aggressivi e pericolosi. Si sa che sono carnivori e che divorano sia prede abbattute da loro che carcasse trovate sul ghiaccio. Ringhiano minacciosamente per allontanare rivali prima di attaccare. Come armi naturali possiedono sia le loro fauci che le loro zampe, armate di lunghi artigli affilati.

B4 E07 Korra Naga

Naga ama le coccole

Non si sa quindi quanto naturale sia il comportamento di Naga, la quale è estremamente fedele alla sua padrona e a coloro che sono amici suoi, ma sa essere altrettanto aggressiva e pericolosa per coloro che considera nemici. Cani polari addomesticati si comportano quasi come dei cani normali; Naga ha dimostrato più volte di poter obbedire anche a una grande varietà di comandi, il che indica una grande intelligenza, e ha saputo pensare con la sua testa come quando ha inseguito Korra che era stata rapita da Tarrlok e l’ha salvata dall'assideramento nella foresta. Quando è tranquilla, è una coccolona che ama essere accarezzata e viziata, inoltre le piace giocare con la palla o dormicchiare. Dimostra il suo affetto scodinzolando oppure leccando le persone. Per via della sua statura imponete, Naga serve a Korra anche come mezzo di trasporto, capace di rivaleggiare anche le macchine della sua epoca in velocità e superali addirittura in destrezza, specialmente sulla neve e sul terreno sterrato.

Connessione[]

Un cane polare possiede caratteristiche sia di un orso polare e che di un cane di grande taglia, per la precisione di un labrador retriver, un grande pireno, un Akbash e un orso cane, un animale estinto dall'era del pliocene che era l’antenato dei lupi e degli orsi. Ha il corpo, la testa e le zampe anteriori di un orso polare, mentre le guance, orecchie, zampe posteriori e la coda sono quelli di un cane. Può alzarsi sulle zampe posteriore come un orso per utilizzare gli artigli anteriori come arma, ma deve usare la coda per mantenere l’equilibrio, dato che le zampe posteriore non sono cosi grossi.

Trivia[]

  • Per Naga, hanno anche usato come base il Kangal, un tipo di cane reale.
  • Il personaggio di Naga era stato creato insieme a quello di Aang, incluso gran parte del suo aspetto che poi venne integrato nella specie del cane polare. Mentre Naga venne sostituita da Appa come compagno dell’Avatar, venne poi usato per La Leggenda di Korra.
  • Nel wiki inglese, si differenzia tra “cane polare” (polar dog) e “cane orso polare” (polar bear dog), due specie completamente diverse. Il primo compare solo nel primo episodio “Il ragazzo nell’iceberg” ed è più simile a un cane normale.
Advertisement